Appena sarà possibile…

Ebbene si, mi mancano i “miei” bambini. Mi sono avvicinata al mondo della scuola per caso, un incontro casuale, un’ amica in comune ed eccomi, come per magia, in una classe di 29 bambini di 5 anni a insegnare gli origami.

Spero con tutto il cuore di poter rivivere questa esperienza, sono una mamma, ho cresciuto i miei figli, tre uomini ormai, abbandonando il lavoro per vederli crescere giorno dopo giorno, per crescere insieme a loro. Quando mi hanno chiesto di entrare nella scuola in qualità di tutor scolastico, lo ammetto, ero felice ma allo stesso tempo preoccupata, ormai i miei ragazzi erano grandi e da anni non mi confrontavo con dei bimbi così piccoli ma quando li ho visti ho capito che il mio posto era in mezzo a loro, per imparare divertendosi, per aiutarli a superare piccoli ostacoli , per ascoltarli. Siamo cresciuti insieme e mi hanno donato davvero tanto.

Tornerò, si tornerò, se questo periodo terribile passerà ci sarò e sarà un’esperienza sempre più bella che ci farà crescere insieme perché anch’io ho tanto da imparare da loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: